Cronaca
criminalità

Aggressione sul treno, 35enne trovato in shock alla stazione di Locate Varesino

Le ferite sarebbero state causate dalla colluttazione con tre soggetti che volevano rapinarlo.

Aggressione sul treno, 35enne trovato in shock alla stazione di Locate Varesino
Cronaca Bassa Comasca, 01 Febbraio 2021 ore 13:55

Aggressione sul treno, 35enne trovato in shock alla stazione di Locate Varesino.

Aggressione sul treno

Ferito, sanguinante e in stato confusionale dopo essere stato aggredito sul treno della linea Milano Varese: è stato portato all’ospedale di Tradate per le cure e gli accertamenti del caso un 35enne soccorso stamattina alla stazione di Locate. Come riportano i colleghi di PrimaSaronno.it, ad accorgersi di lui un passante che non ha esitato ha chiamare i soccorsi, arrivati accompagnati dalle sirene della Polizia di Tradate e di quella di Locate e della Croce Rossa di Tradate.

A quanto riferito dal 35enne dopo essersi calmato, a causargli le ferite la colluttazione con tre soggetti che sul treno avevano cercato di rubargli il telefono e i soldi che aveva con sé. Era riuscito ad opporre resistenza e a non farsi rapinare, scendendo alla prima stazione “utile”, riportando diverse escoriazioni al volto.

Necrologie