Alzheimer Cafè apre a Mariano

Fondazione Porta Spinola promuove un’innovativa forma di sostegno rivolta alle persone fragili.

Alzheimer Cafè apre a Mariano
13 Giugno 2017 ore 11:39

Alzheimer Cafè apre a Mariano.

Alzheimer Cafè apre a Mariano

Fondazione Porta Spinola promuove un’innovativa forma di sostegno rivolta alle persone fragili e ai loro familiari. Si mette a disposizione la professionalità, l’esperienza e le conoscenze acquisite nei 15 anni di attività assistenziale rivolta agli anziani.
Il Cafè Smeraldo è concepito come un luogo sicuro. Vi si i respira un’atmosfera rilassata ed accogliente. I partecipanti possono esprimere se stessi, essere ascoltati e trovare conforto per affrontare al meglio il difficile percorso della malattia.
L’intento primario è quello di promuovere la “Felicità Possibile” migliorando la qualità di vita dell’anziano affetto da demenza e le condizioni positive del suo contesto familiare.

Il progetto

Cafè Smeraldo prende spunto dall’esperienza olandese del psicogeriatra Dott. Miesen, il quale identifica nell’Alzheimer Cafè un luogo dove familiari e malati possono recarsi insieme, per scoprire che non sono soli e che esistono diverse modalità che si possono mettere in atto per far fronte alla malattia e alle sue conseguenze. L’idea è quella di dare risposta ai bisogni dei malati e delle loro famiglie, fornendo spazi per la condivisione delle numerose difficoltà pratiche e per l’espressione delle emozioni spesso inascoltate a causa dell’isolamento.

Il calendario

Le attività si tengono presso la Baita degli Alpini, via Largo Alpini n. 1 Mariano C. Dalle ore 14.30 alle ore 16.30 nei seguenti giorni:
GIUGNO: Martedì 27
LUGLIO: Martedì 11 e Martedì 25
AGOSTO: Martedì 01 e Martedì 22
DAL MESE DI SETTEMBRE IL 1° E IL 3° MARTEDI’ di ogni MESE.

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve