Cronaca
Olgiate Comasco

Ape d'oro all'ex comandante dei Carabinieri Moreno Fabris

Giovedì 5 gennaio consegna della civica benemerenza in occasione del Concerto di gala del Corpo musicale olgiatese.

Ape d'oro all'ex comandante dei Carabinieri Moreno Fabris
Cronaca Olgiate, 03 Gennaio 2023 ore 11:10

Ape d'oro a Moreno Fabris, storico comandante dei Carabinieri di Olgiate Comasco dal 1996 allo scorso agosto.

Ape d'oro e Concerto di gala

Quella di giovedì 5 gennaio sarà una serata speciale. Come da tradizione, nell'auditorium del centro congressi Medioevo di via Lucini, il Corpo musicale olgiatese sarà protagonista del Concerto di gala, l'appuntamento che apre in musica il nuovo anno. Sul palco più di 50 musicanti, portando in evidenza sia la banda senior che quella junior. Il concerto avrà inizio alle 21 e sarà diretto dal maestro Edoardo Piazzoli. E l'occasione sarà propizia per assegnare la civica benemerenza a Fabris, stimato punto di riferimento per il suo servizio nell'Arma dei Carabinieri.

La benemerenza civica

La civica benemerenza è costituita da un attestato e una spilla d’oro richiamante lo stemma del Comune. La motivazione con cui il sindaco e l'Amministrazione comunale conferiscono l'Ape d'oro parla chiaro: “La Città, in segno di riconoscenza e gratitudine a Moreno Fabris, per avere incarnato perfettamente lo spirito del comandante in una Stazione di Carabinieri di una città come Olgiate Comasco e fatto crescere generazioni di Carabinieri grazie alla sua capacità di leader innato e, da buon sportivo, privilegiato sempre il dialogo e il gioco di squadra. Il grande lavoro svolto con serietà, bravura, puntiglio ed una dote rara come l’umanità del comandante Moreno Fabris sono stati molto importanti per tutto il territorio dell’Olgiatese. Egli è stato un punto di riferimento fondamentale per un confronto continuo e quotidiano sui problemi riguardanti la sicurezza della cittadinanza tutta. Si ricorderà sempre quando, durante gli incontri pubblici, il comandante Fabris sottolineava l’importanza delle 3 S: Sicurezza, Scuola e Sport, ritenuti fondamentali per far crescere ed educare le future generazioni".

Il concerto di gala

Il programma del Concerto prevede "Christmas medley" e "Pinocchio, storia di un burattino, fiaba musicale con video di Giacomo Mottini e voce narrante di Giuliana Casartelli. L'attesa serata al Medioevo sarà presentata da Mariella Bernasconi. L'ingresso è gratuito. Alla fine dello spettacolo, lo scambio degli auguri per l'inizio del nuovo anno, con panettone e pandoro per tutti.

Seguici sui nostri canali
Necrologie