Cronaca
Olgiate Comasco

Appello per la pace durante la cerimonia del IV Novembre

La lezione del sindaco junior: “Imparare a perdonare”.

Cronaca Olgiate, 05 Novembre 2022 ore 09:00

Appello per la pace ha caratterizzato la cerimonia del IV Novembre a Olgiate Comasco.

Cerimonia toccante - IL VIDEO

Appello toccante fatto dal Consiglio comunale dei ragazzi

Mattinata significativa, quella di venerdì 4 novembre nell’auditorium del centro congressi Medioevo. Accanto al sindaco Simone Moretti, al suo vice Paola Vercellini, agli assessori Flavio Boninsegna, Luca Cerchiari e Stefania Mancuso, le autorità militari e rappresentanze delle associazioni, Alpini in primis. E poi centinaia di studenti, in particolare il Consiglio comunale dei ragazzi col sindaco junior Alessandro Mascellani e una delegazione dell’istituto “Terragni”. Toccante l’appello per la pace fatto dal sindaco dei piccoli.

No alla guerra, prendendo esempio da Papa Francesco

Dal primo cittadino Olgiatese Simone Moretti, il richiamo all’orrore della guerra, non solo quelle passate ma anche l’attuale conflitto in Ucraina. Soprattutto, il richiamo a costruire la pace, sulla scia delle parole del pontefice e contro la retorica dell’uomo forte da solo al comando.

Coro e inquadramento storico

L’inno nazionale eseguito dal coro della scuola media ha fatto alzare tutti, mentre due alunni tenevano una bandiera tricolore. Poi l’inquadramento storico fatto dagli studenti dell’istituto “Terragni”: un omaggio alla storia degli Alpini, corpo fondato 150 anni fa. Il personale ringraziamento del consigliere sezionale Alessandro Fumagalli ha sottolineato gratitudine nei confronti della presentazione dettagliata fatta dagli allievi della scuola superiore olgiatese.

Altri dettagli sul Giornale di Olgiate da sabato 5 novembre 2022 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui

Seguici sui nostri canali
Necrologie