l'operazione

Arrestato per spaccio a Grandate

Il giovane è stato portato al Bassone.

Arrestato per spaccio a Grandate
Canturino, 29 Settembre 2020 ore 11:36

I militari della Stazione Carabinieri di Fino Mornasco hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, E.K.A., cittadino marocchino irregolare sul territorio dello Stato, di fatto domiciliato a Grandate, classe 1988, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Arrestato per spaccio a Grandate

Il tutto è accaduto a Grandate, dove i militari della Stazione Carabinieri di Fino Mornasco, all’esito di un servizio di appostamento e verifica di movimenti apparsi sospetti, hanno proceduto a perquisire il domicilio del giovane, all’interno del quale hanno rinvenuto 15 gr di cocaina suddivisa in dosi, 30 gr di hashish, un bilancino di precisione, denaro contante pari a 1500 euro, 4 telefoni cellulari e numerosi involucri di schede sim prive di contenuto. Le operazioni, dunque, si concludevano con il sequestro del materiale e l’arresto di E.K.A. che veniva associato alla casa circondariale di Como in attesa di giudizio di convalida.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia