Arrestato il pusher della stazione

Un cittadino quarantenne di nazionalità tunisina, già pregiudicato

Arrestato il pusher della stazione
29 Settembre 2017 ore 13:40

Arrestato il pusher della stazione delle Ferrovie Nord Milano. Ancora la droga a farla da padrona a Mariano Comense.

Arrestato il pusher della stazione

Lo scorso 27 settembre, i militari della Tenenza Carabinieri di Mariano Comense hanno tratto in arresto N.M., cittadino quarantenne di nazionalità tunisina, pregiudicato, in esecuzione dell’ordine carcerazione emesso in data 22 settembre 2017 dal Tribunale Ordinario di Como per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, dovendo espiare la pena di anni 1, mesi 3, giorni 27 di reclusione.

Già arrestato nel corso degli ultimi anni per i sopra-citati reati, N.M. era dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio di Mariano Comense, in particolar modo presso la locale Stazione Ferroviaria. Ed è proprio qui, che a seguito di numerosi servizi di osservazione, i militari della Tenenza di Mariano Comense lo hanno trovato in possesso del narcotico, traendolo in arresto ed acquisendo gli elementi propedeutici all’emissione del provvedimento restrittivo della libertà personale.

L’attivazione dei militari dell’Arma, a seguito dell’emissione dell’ordine di carcerazione, è stata immediata: il soggetto destinatario è stato localizzato e, previa notifica dell’ordine di carcerazione, è stato sottoposto in regime di detenzione domiciliare.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve