Arresto per droga: in casa ne aveva più di un chilo

Una fitta rete di indagini che ha portato alla scoperta di pusher e fornitori.

Arresto per droga: in casa ne aveva più di un chilo
11 Ottobre 2017 ore 09:41

Arresto per droga durante la notte.

Il fermo a Lomazzo

Nel corso della trascorsa nottata, i militari della Stazione Carabinieri di Lomazzo hanno tratto in arresto D.P.D.G., cittadino venticinquenne di nazionalità italiana, residente a Gerenzano (VA), responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il provvedimento, nello stesso contesto già delineato in occasione dell’arresto di una persona per il medesimo titolo di reato e dallo stesso Comando Arma, si inserisce in un’intensa attività di controllo del territorio e di una profonda conoscenza delle dinamiche e dei soggetti di interesse operativo su questo insistenti da parte dei militari dell’Arma: le attività investigative condotte a Lomazzo e legate allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno consentito infatti di ricostruire la fitta intelaiatura di pusher che vendono al dettaglio, ma anche dei fornitori dai quali i singoli spacciatori si approvvigionano.

Trovato più di un chilo di droga

In tal senso, dunque, si è incentrata l’indagine della Stazione di Lomazzo che, nel corso delle ultime ore, ha rinvenuto presso l’abitazione di D.P.D.G. oltre 1 kg di sostanza stupefacente del tipo cocaina, hashish e marijuana (nello specifico rinvenuti e posti in sequestro 260 gr di cocaina, 780 gr di marjuana e 50 gr di olio di hashish). E non solo: oltre al denaro contante, sequestrato in quanto provento dell’illecita attività, è stato rinvenuto materiale per il confezionamento e bilancini.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia