Covid-19

Assembramento in un locale di piazza San Rocco: attività chiusa per cinque giorni

L'attività, da quanto riscontrato dalle forze dell'ordine, non garantiva distanziamento e sanificazione.

Assembramento in un locale di piazza San Rocco: attività chiusa per cinque giorni
Como città, 27 Giugno 2020 ore 11:37

Assembramento in un locale di piazza San Rocco: attività chiusa per cinque giorni.

Assembramento in un locale di piazza San Rocco

Nella serata di ieri, venerdì 26 giugno 2020, nell’ambito dei servizi di controllo finalizzati al contenimento del contagio da Covid-19, gli agenti della Questura di Como hanno controllato diverse attività commerciali, riscontrando in un ristorante di piazza San Rocco a Como, che le persone presenti all’interno del locale non rispettavano la distanza imposta dalla Legge ed erano talmente vicine tra loro da costituire di fatto un assembramento.

Inoltre all’interno del locale risultavano carenti le misure informative e non veniva effettuata la misurazione della temperatura degli avventori e l’igienizzazione del locale.

Il personale ha quindi sanzionato il titolare dell’attività per le violazioni del DL. 16 maggio 2020 nr. 33 e del DPCM attuativo del 11 giugno 2020, e, sussistendo il fondato pericolo di reiterazione dell’illecito amministrativo, ha disposto la chiusura cautelare provvisoria per cinque giorni dell’attività in parola, in attesa delle eventuali ulteriori determinazioni della Prefettura di Como.

Quello di ieri è l’ultimo di una serie di mirati servizi di controllo svolti quotidianamente dalla Forze di Polizia in tutta la provincia, al fine di dare attuazione alle disposizioni di legge finalizzate a contenere il contagio. I servizi continueranno anche in occasione delle imminenti ferie estive, che richiedono mirate e specifiche attività di controllo nei luoghi maggiormente frequentati.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia