Cronaca
Il video

Asso, spari nella caserma dei Carabinieri: arrivano i corpi speciali

Poco fa sono arrivate i corpi speciali, in gran numero, per cercare di mettere in sicurezza la zona e convincere il brigadiere Antonio Milia ad uscire dall'edificio.

Cronaca Erba, 27 Ottobre 2022 ore 22:23

Ad Asso ci sono ancora attimi di tensione dopo la sparatoria di questo pomeriggio nella caserma dei Carabinieri dove il comandante Doriano Furceri ha perso la vita: poco dopo le 22 sono arrivati i corpi speciali, in gran numero, per cercare di mettere in sicurezza la zona e convincere il brigadiere Antonio Milia ad uscire dall'edificio.

I video dell'arrivo dei corpi speciali

La situazione

Sul posto stanno intervenendo in massa i GIS, il Gruppo di Intervento Speciale dei Carabinieri, che stanno pianificando l'incursione. Sono presenti anche numerosi Carabinieri con il giubbotto antiproiettile, ma anche la Croce Rossa arrivata per soccorrere, inizialmente, il comandante ed eventuali feriti.

L'aggiornamento dopo l'irruzione.

Seguici sui nostri canali
Necrologie