Menu
Cerca
A Como

Avevano tirapugni e un coltello a serramanico, deferiti due 16enni

I due minori, sono stati accompagnati in Questura dove sono stati deferiti a piede libero per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Avevano tirapugni e un coltello a serramanico, deferiti due 16enni
Cronaca Como città, 31 Maggio 2021 ore 12:14

Alle 9.45 di sabato 29 maggio 2021, personale delle volanti della Questura, ha eseguito un controllo su gruppo di sei giovanissimi, segnalati come persone moleste nei confronti degli avventori del bar all’ingresso dell’esercizio commerciale “Carrefour” di Como.

Avevano due tirapugni e un coltello a serramanico, deferiti due 16enni

I giovani sono stati identificati dal personale intervenuto e sono risultati tutti minorenni e residenti in vari Comuni della provincia di Como. Durante le fasi del controllo A.M. 16 anni, incensurato, ha consegnato spontaneamente un tirapugni artigianale in ferro di colore argento della lunghezza complessiva pari a 12 cm. Anche B.G., 16 anni, incensurato, ha consegnato spontaneamente un coltello a serramanico della lunghezza complessiva pari a 20 cm , un tirapugni in metallo della lunghezza complessiva pari a 11 cm ed un coltellino multiuso della lunghezza complessiva di 10 cm. I due minori, sono stati accompagnati in Questura dove sono stati deferiti a piede libero per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Nella stessa mattinata sono stati affidati ai rispettivi genitori, avvisati dal personale della Questura.

Necrologie