Cronaca
punto di riferimento per la comunità

Bcc Cantù al fianco di progetti per la comunità: Cascina Cristina e la Cri di Lomazzo

Per la ristrutturazione di Fecchio 100mila euro mentre 20mila per l'associazione di volontariato di Lomazzo.

Bcc Cantù al fianco di progetti per la comunità: Cascina Cristina e la Cri di Lomazzo
Cronaca Canturino, 01 Maggio 2021 ore 10:30

Non solo numeri. Anche quest’anno l’assemblea dei soci della Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù è stata l’occasione per lanciare due progetti di interesse sociale di altissimo livello.

Bcc al fianco di progetti per la comunità

Il primo, già noto ai canturini, è quello che riguarda il recupero di Cascina Cristina a Fecchio. "A noi preme mettere in evidenza che il progetto dell’Associazione Abilitiamo Autismo Onlus ha un valore umano, sociale e scientifico non misurabile con i numeri - ha sottolineato il presidente Angelo Porro - E’ qualcosa che va oltre. E’ qualcosa che tocca il cuore e la vita delle persone e delle famiglie che si trovano ad affrontare il problema dell’autismo in età adulta. Anche la nostra Banca ha deciso di “andare oltre” con un contributo straordinario di 100.000 euro. Una cifra importante, che l’Associazione si merita pienamente. Ma il progetto di Cascina Cristina è davvero molto impegnativo. Per questo, da lunedì 3 maggio chi vuole può dare una mano, grande o piccola che sia, con una donazione all’Associazione. Chi va in banca trova il modulo di bonifico già precompilato (deve solo mettere l’importo e la firma), chi usa la banca elettronica non deve far altro che inserire l’Iban (IT 52 P 08430 51100 000000 114383) e l’importo che desidera donare. Vi invito ad essere generosi, ciascuno per quello che può".

Ma quello di Cascina Cristina non sarà l’unico progetto al quale la banca darà un contributo, che dovrà essere supportato, come spiegato dall’aiuto di tutti. Anche la Croce Rossa di Lomazzo può contare su un grosso dono, che Porro ha dettagliato direttamente al presidente della Cri Lomazzo, Paolo Rusconi : "L’importo di 20.000 euro, che però vi dovete “guadagnare”, promuovendo una raccolta fondi sul conto corrente presso la nostra filiale di Lomazzo-Manera, raccolta che verrà “raddoppiata”: 20.000 di raccolta, 20.000 della Banca = 40.000. La raccolta sarà attiva da lunedì 3 maggio. I bonifici possono arrivare via banca elettronica oppure presso tutte le nostre filiali che hanno già i moduli pronti. Tutto senza spese, naturalmente. Chi vuole donare trova l’Iban sul sito della Cri di Lomazzo, sul nostro sito internet, sulle locandine che riempiranno Lomazzo". L’Iban per le donazioni è il seguente IT 76 X 08430 51460 000000 212830.

Necrologie