Menu
Cerca
A Carugo

Beccati mentre vendono cocaina: arrestati dopo un inseguimento

In manette sono finiti tre cittadini marocchini

Beccati mentre vendono cocaina: arrestati dopo un inseguimento
Cronaca Marianese, 02 Aprile 2021 ore 16:06

I militari della Tenenza Carabinieri di Mariano Comense, nell’ambito dei controlli del territorio hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, tre uomini.

Beccati mentre vendono cocaina: arrestati dopo un inseguimento

In manette sono finiti tre cittadini marocchini: E.B.M., classe 1989, domiciliato a Inverigo; M.H., classe 1986, domiciliato a Erba e J.H., classe 1992, domiciliato ad Arosio, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’episodio è avvenuto a Carugo, dove i militari della Tenenza Carabinieri di Mariano Comense, hanno notato i tre che stavano per cedere la sostanza stupefacente ad un assuntore, a bordo di un’auto intestata ad una prestanome, residente in provincia di Pavia.

Alla vista dei militari, si sono dati alla fuga, venendo bloccati dagli operanti dopo breve inseguimento. A seguito di un’immediata perquisizione personale e veicolare, sono stati rinvenuti nella disponibilità dei tre 64 grammi di cocaina, suddivisa in dosi 8 dosi, denaro contante pari a 475 euro, cinque telefoni cellulari nonché materiale per il confezionamento. Le operazioni, si sono concluse con il sequestro della sostanza e l’arresto dei tre marocchini che sono stati associati alla casa circondariale di Como, in attesa di giudizio di convalida.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli