l'appello

Beccato a Como il ladro di biciclette. Il Questore: “Se riconoscete la vostra, contattateci”

Chiunque abbia subito un furto e riconosca tra quelli elencati il proprio mezzo può contattare la Questura.

Beccato a Como il ladro di biciclette. Il Questore: “Se riconoscete la vostra, contattateci”
Cronaca Como città, 28 Novembre 2020 ore 09:22

Denunciato dalla Polizia di Stato per ricettazione di biciclette rubate un italiano residente nel Comasco.

Beccato a Como il ladro di biciclette

I fatti risalgono alle 11 circa di giovedì mattina, 26 novembre 2020, quando una pattuglia della Polizia di Stato, transitando in via Monti a Como, ha notato uscire dal cancello di un condominio un uomo che per il suo modo di fare attirava l’attenzione degli agenti. I poliziotti hanno quindi deciso di procedere ad un controllo a seguito del quale è emerso che il soggetto, C. A. G., italiano classe 1983, residente in questa provincia, aveva diversi precedenti specifici per reati contro il patrimonio.

I sospetti dei poliziotti si sono poi rivelati esatti dal momento che non solo l’uomo non era in grado di giustificare la sua presenza in quel luogo ma non sapeva neanche giustificare la provenienza di ben 4 biciclette presenti in quell’area condominiale nel cui vano portaoggetti di una veniva poi rinvenuto un tronchese in ferro con la punta spaccata.

Nell’immediatezza dei fatti venivano sentite le dichiarazioni fornite da alcuni condomini dello stabile, i quali riferivano di non conoscere la provenienza delle bici ma di aver notato anche loro diversi incontri tra il soggetto controllato ed altre persone non meglio identificate, finalizzati allo scambio anche di altri velocipedi, ormai non più presenti in quell’area.

Pertanto l’uomo è stato portato in Questura e denunciato per ricettazione.

La refurtiva

Le biciclette sequestrate sono le seguenti:

MTB Vertek – Gravity di colore bleu e nero;

– MTV B’TWIN – Decathlon – Rive Side 500 di colore bleu;

– CITY BIKE Adriatica – Export con cestino anteriore di colore marrone con blocco meccanico a combinazione ruota posteriore;

– CITY BIKE Torpado di colore bleu con cestino anteriore e privo della batteria.

Il Questore invita tutti i cittadini che hanno subito il furto di un velocipede la cui descrizione dovesse corrispondere a quelle sopra indicate a rivolgersi all’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Questura, inviando una mail all’indirizzo urp.quest.co@pecps.poliziadistato.it (o telefonando al numero 031.317513) allegando, copia della denuncia presentata, una descrizione del velocipede e ove possibile documenti relativi all’acquisto. Una volta avvenuto il riconoscimento e, previa autorizzazione dell’A.G., la merce rubata verrà restituita al legittimo proprietario.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità