Menu
Cerca

Bennet di Tavernola: pizzicate due giovanissime a rubare cosmetici

Due giovanissime sono state colte sul fatto mentre cercavano di rubare dei cosmetici al Bennet di Tavernola. A fermarle i Carabinieri di Como.

Bennet di Tavernola: pizzicate due giovanissime a rubare cosmetici
Cronaca 23 Agosto 2017 ore 09:17

Due giovanissime, di 22 e 16 anni, sono state fermate dalle guardie della sicurezza del Bennet di Tavernola. All'interno del centro commerciale infatti avevano tentato di rubare dei cosmetici. In seguito sono stati chiamati i Carabinieri di Como che hanno arrestato in flagranza di reato di furto aggravato la 22enne e denunciato in stato di libertà la 16enne.

Bennet di Tavernola: 160 euro il valore della refurtiva

Le due giovani colte sul fatto, di origini ucraine, erano sul lago in vacanza. Nel pomeriggio ieri, una volta entrate al supermercato di Tavernola, sono state fermate dalla sicurezza. Le due infatti, dopo aver asportato dagli espositori del reparto di profumeria del supermercato, avevano tentato di portare via senza pagare prodotti cosmetici vari per un valore di 160,00 euro. Erano già stati rimossi anche l’antitaccheggio ed i codici a barre.

La refurtiva è stata riconsegnata ai legittimi proprietari e l'arrestata, questa mattina, dovrà rispondere del reato di fronte al Tribunale di Como.

Necrologie