Cronaca
microcriminalità

Blitz contro lo spaccio al Parco Valle del Lanza: smantellati i bivacchi nel bosco

Dopo quella al Parco Pineta della scorsa settimana, nuova operazione interforze.

Blitz contro lo spaccio al Parco Valle del Lanza: smantellati i bivacchi nel bosco
Cronaca Olgiate, 21 Giugno 2022 ore 09:42

Nel pomeriggio di ieri, lunedì 20 giugno 2022, nel “Parco Valle del Lanza” a Solbiate con Cagno, in attuazione di quanto deciso nel corso del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica tenutosi nelle settimane scorse, è stato effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio contro lo spaccio di stupefacenti.

Blitz contro lo spaccio al Parco Valle del Lanza: smantellati i bivacchi nel bosco

I servizi sono stati disposti dalla Questura di Como, che ha coordinato un massiccio servizio che ha visto l’azione congiunta di Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Provinciale e le Polizie Locali di Solbiate con Cagno, Bizzarone nonché delle Guardie Ecologiche Volontarie dell’ente Parco del Lanza. Sono scesi in campo anche gli equipaggi specializzati del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato di Milano e le unità cinofile della Guardia di Finanza.

Dopo il blitz della scorsa settimana al Parco Pineta ad Appiano Gentile, sono stati effettuati servizi mirati alle aree del Parco Valle del Lanza e in alcune zone boschive nei pressi della località “Mulino del Trotto”. Inoltre, sono stati istituiti dei posti di controllo lungo la viabilità ordinaria che interessa i comuni di Binago, Bizzarone, Solbiate con Cagno e Valmorea. L’intera area è stata battuta portando all’individuazione delle postazioni e di bivacchi utilizzate dagli spacciatori che sono state smantellate. Sono state controllate 145 persone e 194 veicoli; sono state elevate 13 sanzioni al codice della strada.

LE IMMAGINI DELL'OPERAZIONE

3 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie