Menu
Cerca
In provincia di Lecco

Brutto atterraggio: rimane incastrato con il parapendio negli alberi

L'uomo è stato poi tratto in salvo dai Vigili del Fuoco che lo hanno recuperato con l'autoscala.

Brutto atterraggio: rimane incastrato con il parapendio negli alberi
Cronaca Brianza, 26 Maggio 2021 ore 12:18

Brutto atterraggio: rimane incastrato con il parapendio negli alberi e viene salvato dai Vigili del Fuoco. Protagonista della disavventura, che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi, un 46enne che è stato poi trasportato all’ospedale di Erba con ferite fortunatamente non gravi.

Brutto atterraggio: rimane incastrato con il parapendio negli alberi

Tutto è accaduto a Suello, in provincia di Lecco, nella mattinata di oggi, mercoledì 26 maggio 2021 a Suello. L’uomo, che si era lanciato con il suo parapendio dal Monte Cornizzolo, per problemi nella fase di atterraggio è finito in una zona boscosa rimanendo incastrato con la vela in una pianta. Subito è partita la richiesta di aiuto: sul posto sono  intervenuti due mezzi di soccorso sanitario e i Vigili del Fuoco di Lecco.

Recuperato con l’autoscala e affidato ai sanitari

I pompieri hanno raggiunto il malcapitato con una autoscala e poi lo hanno affidato alle cure dei volontari della Croce Verde di Bosisio Parini che lo hanno trasportato al Fatebenefratelli per le cure e gli accertamenti del caso.

Necrologie