Menu
Cerca
Bulgarograsso

Maestre dell’asilo e artiste: un cartellone per augurare buona Pasqua agli alunni

L'iniziativa coinvolge i 72 bambini della scuola dell'infanzia, invitati a scattarsi una foto davanti ai disegni.

Maestre dell’asilo e artiste: un cartellone per augurare buona Pasqua agli alunni
Cronaca Olgiate, 01 Aprile 2021 ore 16:29

Un cartellone disegnato e colorato dalle maestre dell’asilo per augurare buona Pasqua agli alunni.  A Bulgarograsso la distanza la si combatte non soltanto con attività mirate sulla piattaforma Padlet, ma anche con gesti concreti in grado di strappare un sorriso e allietare le giornate ai più piccoli.

Buona Pasqua dalle maestre

Nella giornata di ieri, mercoledì 31 marzo, le insegnanti Elisabetta Guerra, Lara Lucini, Barbara Palermo, Cristina Baitieri e Antonella Gerosa, insieme alla psicologa Sabrina Torriani, hanno esposto un cartellone pasquale all’esterno della scuola dell’infanzia. Una bellissima sorpresa, studiata per coinvolgere gli alunni al termine di questo lungo periodo di chiusura. “Nelle scorse settimane la scuola dell’infanzia comunale ha promosso una iniziativa per riavvicinare i bambini alla scuola – spiega il sindaco Fabio Chindamo – Con gessetti colorati e un pensiero speciale le nostre insegnanti hanno dato la possibilità ai nostri piccolini di colorare il marciapiedi fuori dalla scuola. Questa non è stata l’unica attività che ha intrapreso la scuola per stare vicino ai bambini. Data l’età non si può parlare di Dad (didattica a distanza), ma di Lead (legami educativi a distanza) ovvero di attività finalizzate a mantenere viva l’appartenenza al gruppo e alle esperienze scolastiche appropriate alla loro età. Fondamentale in questo caso è il coinvolgimento dei genitori attraverso l’uso di una piattaforma on-line per scambiare contenuti multimediali e la partecipazione a videoincontri”.

Iniziativa per sentirsi vicini

Il cartellone di buona Pasqua, però, non vuole essere soltanto un messaggio di auguri, ma anche lo strumento per coinvolgere i 72 alunni in un nuovo progetto. Sostanzialmente, le maestre hanno invitato i bimbi a farsi immortalare davanti al disegno e a condividere la fotografia con i loro compagni tramite la piattaforma Padlet. “Rimarrà esposto fin dopo le feste – aggiunge il primo cittadino – Già alcune famiglie hanno accettato l’invito. Credo sia un’iniziativa molto importante in questo periodo”.

 

4 foto Sfoglia la gallery

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli