Canapa indiana sul lago di Como: scovata una piantagione

Durante il controllo del territorio con una perlustrazione aerea, la Guardia di Finanza ha scovato una piantagione di canapa indiana sul lago di Como.

Canapa indiana sul lago di Como: scovata una piantagione
12 Ottobre 2017 ore 09:20

Una perlustrazione aerea del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Como ha permesso di scovare una piantagione di canapa indiana sul lago di Como.

Canapa indiana sul lago di Como: dieci piantine sequestrate

Continuano da parte della Guardia di Finanza e degli altri corpi delle forze dell’ordine i serrati controlli sul territorio. Obiettivo combattere le attività criminali legate alla droga. In questo caso specifico l’equipaggio di un elicottero della Guardia di Finanza comasca ha rilevato la presenza della piantagione, ben occultata tra la vegetazione, su un terreno sulla sponda comasca del lago di Como, in località Tremezzina.

Allertata la Compagnia del Corpo di Menaggio, sul posto sono state sequestrate dieci piante di canapa indiana, in avanzato stato di
maturazione e pronte per la raccolta. Durante il sopralluogo le forze dell’ordine hanno anche trovato l’attrezzatura utilizzata per l’attività illecita. L’operazione ha quindi portato alla denuncia a piede libero di una persona alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Como.

La canapa indiana sequestrata
Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia