Cronaca
Lutto

Ci ha lasciati a soli 56 anni don Massimo Rossi, parroco di Moltrasio

Ordinato sacerdote nel 2000, per due anni era stato vicario nella parrocchia di Sant’Agostino. Dopo 13 anni a Mandello era poi tornato sulle nostre sponde del Lago.

Ci ha lasciati a soli 56 anni don Massimo Rossi, parroco di Moltrasio
Cronaca Lago, 12 Ottobre 2022 ore 11:00

Si è spento a soli 56 anni don Massimo Rossi, parroco di Moltrasio. Ha perso la sua battaglia con la malattia dopo anni di strenua lotta, speranza e fede.

Ci ha lasciati a soli 56 anni don Massimo Rossi, parroco di Moltrasio

Lo ha annunciato ieri, martedì 11 ottobre, la Diocesi di Como che con estremo dolore ha diramato una nota:

"È morto questo pomeriggio don Massimo Rossi. Lo affidiamo alla Misericordia del Signore perché lo accolga nel suo Regno di luce e di pace".

Una comunicazione è giunta anche dalla parrocchia di Moltrasio che ha voluto salutare così il suo don:

"Il nostro carissimo don Massimo ha chiuso gli occhi in questo mondo e li ha aperti in cielo".

Le celebrazioni

Per ricordare l'opera e la persona di don Massimo presso la chiesa parrocchiale di Moltrasio oggi, mercoledì 12 ottobre, alle 20.30 si terrà la recita del S. Rosario con successiva Santa Messa alle 20.45. Programma che si ripeterà anche domani, giovedì 13 ottobre. Infine verranno sospese le Messe delle 8.30.

Un parroco che ha unito il Lago di Como

Classe 1966, originario di Milano, don Massimo era stato ordinato sacerdote nel 2000, anno giubilare. La prima destinazione era stata Como dove per due anni era stato vicario nella parrocchia di Sant’Agostino in Como. Poi nel 2002 l'arrivo sul ramo lecchese del Lago, a Mandello, dove per ben 13 anni aveva guidato la parrocchia di Somana. Dal 2015 poi era tornato sulla nostra sponda del Lago, a Moltrasio. Lo scorso anno era stato nominato assistente spirituale diocesano dei gruppi del Rinnovamento nello Spirito Santo.

Seguici sui nostri canali
Necrologie