in edicola

Coloriamo i mandala con il Giornale di Cantù, Erba e Olgiate: un regalo pensato per i nostri lettori

Il prossimo sabato, 27 giugno, in allegato con i nostri settimanali.

Coloriamo i mandala con il Giornale di Cantù, Erba e Olgiate: un regalo pensato per i nostri lettori
Canturino, 22 Giugno 2020 ore 09:12

Il Giornale di Cantù, il Giornale di Erba e il Giornale di Olgiate hanno pensato a un regalo per i loro lettori.

Coloriamo i mandala, un album bellissimo

Un bellissimo dono per i nostri affezionati lettori. Un regalo che aiuterà tutti a trascorrere qualche ora spensierata e anche di relax. Il prossimo sabato, 27 giugno, infatti, i nostri settimanali saranno in edicola con allegato un bellissimo album da colorare. Non si tratta però di disegni destinati solo ai bambini: i mandala sono per tutti.

Colorare favorisce il benessere a ogni età, è un’attività rilassante e costruttiva per grandi e piccini. In particolare colorare i mandala è davvero benefico per la mente. Disegnare e colorare i mandala significa dedicare un momento solo a se stessi e attivare la creatività.

Via libera alla fantasia

Per questo abbiamo pensato a un prodotto per stimolare la fantasia dei nostri lettori da allegare gratuitamente al nostro settimanale. Verranno raggruppati in un unico allegato oltre 20 mandala tematici disegnati esclusivamente per il nostro gruppo editoriale.

Alcuni disegni saranno prettamente per bambini, altri anche per adulti. Ci saranno dunque mandala a tema animali, altri dedicati in modo particolare ai più piccoli, altri ancora alla natura o alla città, al paesaggio o alla danza… Insomma, una raccolta di disegni di diverso tipo che potranno soddisfare sia la grande fantasia dei bimbi, sia la voglia degli adulti di tornare per qualche ora bambini.

La tecnica che sceglierete per colorare, ovviamente, è a vostra discrezione e anche i colori che utilizzerete per riempire i classici spazi bianchi sono tutti da scegliere. Sarà bello anche magari confrontare le diverse opere d’arte che potranno essere realizzate all’interno di uno stesso nucleo familiare.

Anche se lo scopo principale di questo dono rimane quello di regalare qualche ora di relax, dopo un periodo davvero stressante per tutti.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia