Cronaca
fuori provincia

Colpo di pistola nella sede della Municipale di Lecco: morto un agente

Una terribile tragedia ha colpito il comando di via Sassi.

Colpo di pistola nella sede della Municipale di Lecco: morto un agente
Cronaca Como città, 25 Novembre 2020 ore 19:05

Colpo di pistola nella sede della Polizia Municipale di Lecco: morto un agente.

Colpo di pistola nella sede della Municipale di Lecco: morto un agente

Una tragedia ha colpito questo pomeriggio, mercoledì 25 novembre 2020, il Comune di Lecco. Come riportano i colleghi di PrimaLecco.it, intorno alle 16.30 infatti nella sede della Polizia Municipale in via Sassi si è sentito un colpo di pistola. Ancora tutta al vaglio degli agenti della Questura la dinamica di quanto accaduto. Quel colpo però ha ucciso un vigile di 31 anni: nulla hanno potuto per salvarlo i soccorritori della Cri di Lecco intervenuti sul posto.

Pochi attimi fa è stata inviata anche una nota ufficiale del sindaco di Lecco, Mauro Gattinoni.

"Questo pomeriggio è accaduto un evento tragico che ha coinvolto un agente della Polizia Municipale. Le istituzioni stanno accertando la dinamica dei fatti, su cui al momento non è possibile riferire. In questa circostanza ogni parola è di troppo. Desideriamo tutti esprimere un sentimento di cordoglio e di vicinanza ai famigliari, al corpo di Polizia Municipale e ai colleghi tutti, che hanno avuto modo di apprezzare le qualità umane e professionali del nostro agente".
Gli agenti della Polizia Municipale lecchesi erano da poco armati: dopo una lunga querelle (i vigili non volevano le pistole) infatti lo scorso 9 novembre avevano ricevuto le loro armi e seguito un corso sul tema "La consapevolezza di essere armati: come affrontare il cambiamento".
Necrologie