Menu
Cerca
La lettera ai Consiglieri regionali

Comitato pendolari Como-Lecco: “L’elettrificazione della linea venga inserita nel Recovery Plan”

Il Comitato presenterà la sua proposta di mozione, da discutere in Consiglio regionale, durante un incontro online fissato per martedì 23 marzo.

Comitato pendolari Como-Lecco: “L’elettrificazione della linea venga inserita nel Recovery Plan”
Cronaca Como città, 19 Marzo 2021 ore 14:58

Il Comitato pendolari Como-Lecco chiede l’elettrificazione della linea.

Comitato pendolari Como-Lecco: “L’elettrificazione della linea sia inserita nel Recovery Plan”

Mercoledì 17 marzo 2021 il Comitato ha scritto ai consiglieri regionali della “V Commissione Territorio e Infrastrutture” e della “Commissione speciale Rapporti tra Lombardia, Istituzioni europee, Confederazione Svizzera e Province autonome”, ai consiglieri regionali di Como e Lecco e al Presidente del Consiglio Regionale Alessandro Fermi, invitandoli a partecipare alla presentazione della proposta di mozione da discutere in Consiglio regionale, per dare mandato alla Giunta Regionale di valutare ed attivarsi per l’inserimento dell’intervento di elettrificazione della linea ferroviaria Como-Lecco nell’elenco delle opere da segnalare al Governo per l’inserimento nel Piano nazionale di ripresa e resilienza(PNRR).

“Questa proposta è linea con quanto emerso nella commissione regionale congiunta che si è tenuta il 18 febbraio, alla quale era presente RFI che ha presentato lo studio di prefattibilità dell’elettrificazione della Como-Lecco. Diversi consiglieri regionali hanno già accettato l’invito all’incontro di martedì 23, confidiamo che possa partecipare almeno un componente di ogni gruppo consiliare e i consiglieri regionali di Como e Lecco”, ha spiegato il Comitato

La lettera integrale

“Gent.me Consigliere,

Gent.mi Consiglieri,

Egr. Presidente Fermi,

considerato che il 18 febbraio scorso, durante l’audizione congiunta fra la “V Commissione Territorio e Infrastrutture” e la “Commissione speciale Rapporti tra Lombardia, Istituzioni europee, Confederazione Svizzera e Province autonome”, i referenti di RFI hanno presentato un
aggiornamento in merito all’iter dell’intervento di elettrificazione della linea ferroviaria Como-Lecco, per il quale si è concluso lo studio di prefattibilità;

rilevato che, durante l’audizione tutti i consiglieri che sono intervenuti hanno espresso la volontà di portare avanti l’iter di progettazione nonché il proposito di ricercare le fonti di finanziamento per la realizzazione dell’opera, anche tramite il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza nell’ambito del Next Generation EU;

riteniamo opportuno ed urgente che il Consiglio Regionale si esprima per dare mandato alla Giunta Regionale di valutare ed attivarsi per l’inserimento dell’intervento di elettrificazione della linea ferroviaria Como-Lecco nell’elenco delle opere da segnalare al Governo per l’inserimento nel Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR).

Il Comitato Pendolari Como-Lecco, che rappresentiamo, ha preparato una proposta di Mozione Consigliare, che riteniamo debba essere discussa con carattere di urgenza e la cui presentazione ci auspichiamo venga effettuata da parte di tutti i gruppi consiliari.

Siamo dunque a proporVi un incontro online, per presentarVi la nostra proposta di mozione che trovate già allegata alla presente email, con l’obiettivo di raccogliere la vostra sottoscrizione, nonché eventuali modifiche e integrazioni.

Vi diamo quindi appuntamento a martedì 23 marzo alle ore 18:30 sulla piattaforma Microsoft Teams.

Attendiamo un Vostro gentile riscontro, confidando nella Vostra partecipazione o in quella di un Vostro delegato.

Ringraziando per l’attenzione, porgiamo distinti saluti.Per il COMITATO PENDOLARI COMO-LECCO”.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli