pattuglie in città

Controlli della Polizia ai giardini a lago e in viale Varese: 5 stranieri irregolari devono lasciare il Paese

Grazie alle unità cinofile sono state trovate anche delle dosi di stupefacente.

Controlli della Polizia ai giardini a lago e in viale Varese: 5 stranieri irregolari devono lasciare il Paese
Cronaca 22 Dicembre 2020 ore 15:20

Nell’ultima settimana, anche con l’ausilio dell’unità cinofila della Guardia di Finanza e del Reparto Prevenzione Crimine di Milano, i controlli della Polizia di Stato si sono concentrati in particolare nell’area dei Giardini al Lago, spesso luogo di ritrovo e di aggregazione di gruppi, dove complessivamente, nell’arco di più giornate sono stati identificati 25 cittadini stranieri e 10 cittadini italiani.

Controlli della Polizia ai giardini a lago e in viale Varese

Dei 25 cittadini stranieri, di varie nazionalità, 23 sono risultati in regola con le norme in materia d’immigrazione mentre 3 di loro sono stati messi a disposizione dell’ufficio immigrazione che ha provveduto a munire due di loro, un gambiano e un nigeriano, di decreto di espulsione del Prefetto e Ordine del Questore ad abbandonare il territorio nazionale entro 7 giorni mentre un altro gambiano, già inottemperante all’ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale, è stato denunciato all’autorità giudiziaria e munito di un nuovo Ordine. Nell’arco del servizio sono stati anche rinvenuti 3 involucri contenenti hashish del peso complessivo di 3,45 gr che sono stati sequestrati a carico di ignoti.

I servizi non sono terminati nell’area dei giardini, l’attenzione è stata rivolta anche ad altre aree della città e in particolare a viale Varese, dove sono stati identificati e controllati 6 cittadini stranieri, 4 dei quali regolari sul territorio nazionale mentre 2 di loro sono stati deferiti per inosservanza dell’ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale e muniti di nuovo ordine.

Tra questi un cittadino gambiano in regola con le norme sul soggiorno è stato denunciato per detenzione illecita di stupefacenti mentre un altro cittadino gambiano, anch’egli regolare, è stato segnalato alla competente Autorità per uso personale di sostanza stupefacente.

Nell’arco dei controlli sono stati inoltre identificati 35 cittadini italiani e 16 autovetture. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità