Coordinamento comasco diplomati magistrali in piazza

Venerdì 19 presidio a Como, due giorni dopo flash mob a Milano.

Coordinamento comasco diplomati magistrali in piazza
Olgiate, 25 Gennaio 2018 ore 14:57

E' sceso in piazza venerdì 19 a Como e domenica 21 a Milano il Coordinamento comasco diplomati magistrali, in protesta alla decisione della Plenaria del Consiglio di Stato.

Coordinamento comasco diplomati magistrali in protesta

Protesta in piazza del coordinamento promosso anche da due insegnanti, su cinque coordinatori in totale, dell'Istituto comprensivo di Uggiate Trevano. Si tratta di Tiziana Basile e Angie Palumbo. Due i momenti in piazza, in protesta alla sentenza del Consiglio di Stato che esclude le diplomate magistrali dalle liste utilizzate per il posto di ruolo. Una sentenza che potrebbe far perdere il posto di lavoro a migliaia di insegnanti. Anche del nostro territorio. Il primo sit in  è stato "Io sto con la maestra", in largo Miglio, nei pressi dell'ex istituto magistrale, venerdì scorso a Como. Durante il presidio non è mancato il supporto, nonostante il coordinamento si professi senza sigle o bandiere, di Uil, Snals, Potere al popolo e M5S.

Coordinamento anche a Milano

Domenica scorsa, invece, il Coordinamento comasco diplomati magistrali era presente, con dei rappresentanti, anche a Milano. In piazza Duomo, infatti, è andato in scena un flash mob dove hanno partecipato insegnanti e bambini che in generale hanno appoggiato questa causa e quella di tutti i lavoratori.

4 foto Sfoglia la gallery

 

 

 

Necrologie