Cronaca
Dall'ospedale Manzoni di Lecco

Cordoglio per la morte della pediatra Cassandra Bettiga: "Attenta e generosa con i più piccoli e i loro genitori"

"Ha sempre mostrato una delicata attenzione nei confronti dei piccoli pazienti e delle loro famiglie, a cui forniva supporto con sincera partecipazione emotiva e professionale".

Cordoglio per la morte della pediatra Cassandra Bettiga: "Attenta e generosa con i più piccoli e i loro genitori"
Cronaca Lago, 08 Aprile 2022 ore 11:35

E' forte lo sconcerto all'ospedale Manzoni di Lecco per la scomparsa della pediatra Cassandra Bettigastroncata a soli 42 anni da un malore che l'ha colpita mercoledì 6 aprile 2022 mentre faceva una passeggiata a Colico ( in provincia di Lecco). Una perdita tanto assurda e improvvista che ha lasciato attoniti e sconvolti tutti i colleghi del reparto di Terapia intensiva neonatale dove lavorava.

Cordoglio al Manzoni per la morte della pediatra Cassandra Bettiga

"La dottoressa Cassandra Bettiga ha iniziato a lavorare nel reparto di Terapia Intensiva Neonatale 5 anni fa, integrandosi facilmente nel gruppo di lavoro e mostrando interesse e curiosità per la Neonatologia e la Terapia Intensiva Neonatale, che per lei costituivano una nuova esperienza lavorativa, diversa dall’ambito pediatrico dal quale proveniva e nel quale si era spesa anche sulle tematiche dell’integrazione sociale dei più piccoli - ha ricordato il dottor Roberto Bellù, Direttore Dipartimento Materno Infantile e Direttore UOC Terapia Intensiva Neonatale e Pediatria della  ASST di Lecco -  La costante disponibilità e lo spirito collaborativo verso i colleghi sono sempre state il suo tratto distintivo".

Un punto di riferimento per i colleghi e soprattutto per le famiglie dei "cuccioli" di cui lei si prendeva cura. "Nella condivisione di molteplici esperienze e situazioni critiche di lavoro la dottoressa ha sempre mostrato una delicata attenzione nei confronti dei piccoli pazienti e delle loro famiglie, a cui forniva supporto con sincera partecipazione emotiva e professionale".

"Attenta e generosa con i più piccoli e i loro genitori"

“Desidero esprimere le mie più sentite condoglianze alla famiglia e ai colleghi della dottoressa Cassandra Bettiga - ha aggiunto il dottor Paolo Favini, Direttore Generale Asst Lecco - Professionista generosa, sensibile è sempre attenta alle esigenze dei piccoli degenti e dei loro genitori. Ci mancherà molto”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie