Cronaca
Ronago

Coronavirus, Andrea ce l'ha fatta: è tornato a casa

Il giovane è guarito e sottolinea l'affetto ricevuto: "Grazie a tutti".

Coronavirus, Andrea ce l'ha fatta: è tornato a casa
Cronaca Olgiate, 29 Marzo 2020 ore 16:20

Coronavirus, Andrea Merlo, 25 anni, di Ronago, era stato ricoverato all'ospedale Sant'Anna il 10 marzo 2020. Ieri, sabato 28 marzo, è tornato a casa.

Coronavirus, il messaggio più atteso

"Sono a casa, grazie a tutti". E poi un grande cuore e uno smile per ufficializzare la notizia più bella. Andrea è uscito dall'ospedale di San Fermo della Battaglia e ha fatto ritorno a casa. Per lui era scattata una vera e propria mobilitazione a sostegno della sua guarigione, con messaggi da tutta Italia. Aperta una pagina sul social network Facebook, proprio per raccogliere l'ondata di affetto per il giovane ronaghese.

Pioggia di messaggi di sostegno e di affetto

A farsi portavoce del figlio era stata la mamma, sempre pronta a rilanciare il messaggio inizialmente veicolato dallo stesso Andrea: prestare massima attenzione e tutelarsi contro il virus. Il rientro a casa, con la conferma della negatività del tampone, dopo i giorni cupi e battaglieri del ricovero in Terapia intensiva, è stato accolto da centinaia di messaggi raccolti sulla pagina social. Pioggia di parole cariche di emozioni, condividendo la gioia della battaglia vinta. Un grande abbraccio virtuale al 25enne di Ronago.

Necrologie