La provocazione

Coronavirus Forza Nuova boicotta i negozi cinesi

L'invito a comprare italiano dopo i contagi che si sono verificati in Cina.

Coronavirus Forza Nuova boicotta i negozi cinesi
Como città, 31 Gennaio 2020 ore 16:33

Coronavirus Forza Nuova boicotta i negozi cinesi.

Coronavirus Forza Nuova boicotta i negozi cinesi

Azione dimostrativa di Forza Nuova presso negozi cinesi di Como e Cantù. Forza Nuova lancia questo appello a scopo protettivo della salute nazionale e consiglia oggi più che mai di sostenere i prodotti locali e le attività Italiane. Quindi finché questo virus non sarà circoscritto e sconfinato: compra italiano!

Appello di Forza Nuova Como

“In questi giorni sono stati diffusi inviti a boicottare nego e ristoranti cinesi per via della possibilità di contrarre il virus. Il motivo addotto è che molte persone commercianti cinesi, che lavorano in Italia, hanno contatti continui con la catena di distribuzione che passa anche da Wuhan. Le autorità sanitarie italiane hanno smentito questa possibilità, perché, stando alle conoscenze attuali, la trasmissione di questo virus avverrebbe prevalentemente per contatto tra le persone e non per via alimentare o attraverso oggetti inanimati. Che sia vero oppure no, Forza Nuova coglie l’occasione per consigliere, oggi più che mai, di sostenere i prodotti locali e le attività italiane. Compra italiano, è un dovere morale!

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia