Villa Guardia

Coronavirus, il Comune di Villa Guardia dona 30mila euro

Per fronteggiare l'emergenza viene destinata una parte del bilancio.

Coronavirus, il Comune di Villa Guardia dona 30mila euro
Olgiate, 23 Marzo 2020 ore 14:15

Coronavirus, l’Amministrazione comunale di Villa Guardia ha scelto di affrontare il periodo di emergenza destinando una parte del proprio bilancio.

Coronavirus, la scelta di scendere in campo

La somma è di 30.000 euro. “Il Comune – precisa un avviso dell’Amministrazione guidata dal sindaco Valerio Perroni – ha deciso di scendere in campo con una donazione destinata al sostegno delle famiglie colpite dal Covid-19 e all’acquisto di mascherine, guanti e tute per volontari temporanei, personale medico e paramedico impegnati sul territorio di Villa Guardia per sconfiggere il coronavirus. L’Amministrazione comunale ha destinato la somma iniziale di 30.000 euro”.

L’appello del Comune per le donazioni

Il messaggio del Comune, abbinato all’hashtag #VillaGuardiaInCampo, invita anche a condividere l’iniziativa, contribuendo con una donazione. Il versamento è possibile al conto corrente Tesoreria Comunale di Villa Guardia c/o Banca Popolare di Sondrio, agenzia di Villa Guardia. Al riguardo è possibile consultare il sito internet www.comune.villaguardia.co.it. Le somme raccolte saranno destinate esclusivamente a finalità legate all’emergenza in corso.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia