Cronaca
Olgiate Comasco

Coronavirus, Protezione civile diffonde appelli con l'altoparlante - VIDEO

"Restate a casa". Il Comune di Olgiate Comasco ha chiuso cimitero e parchi pubblici.

Cronaca Olgiate, 13 Marzo 2020 ore 17:33

Coronavirus, l'emergenza mobilita la Protezione civile a Olgiate Comasco. oggi, venerdì 13 marzo 2020, i volontari a bordo di un mezzo del gruppo comunale hanno diffuso appelli tramite l'altoparlante.

Coronavirus, l'appello a restare in casa

I volontari, in accordo col Comune, hanno aggiunto uno sforzo in più. Città battuta col mezzo della Protezione civile, per diffondere appelli e convincere i cittadini a restare nelle case. E' il momento di rispettare le misure imposte dal decreto del presidente del Consiglio dei ministri. Serve uno sforzo da parte di tutti per reagire con buon senso all'emergenza in atto. Il Comune ha deciso la chiusura dei parchi pubblici, del cimitero e lo stop al mercato settimanale.

I cartelli di incoraggiamento

Aumentano, intanto, i messaggi di incoraggiamento, veicolati tramite colorati cartelli. Presenti un po' ovunque, come dimostra l'immagine inviataci da Somaino una nostra lettrice. Anche questa una modalità di collaborazione per far capire l'importanza di guardare avanti, rispettando le regole.

L'impegno dei commercianti

La chiusura imposta alle attività commerciali, ma da alcuni esercenti applicata già prima del decreto del presidente del Consiglio, è una misura che blocca il lavoro di decine di negozianti a Olgiate Comasco. Malgrado il momento di estrema difficoltà, c'è chi ha attivato servizi a domicilio per andare incontro alle esigenze della clientela.

Necrologie