epidemia

Coronavirus, quattro persone contagiate a Cabiate dopo una vacanza all’estero

Il Comune ha spiegato che ci sono anche dieci persone in isolamento in quarantena.

Coronavirus, quattro persone contagiate a Cabiate dopo una vacanza all’estero
Marianese, 10 Agosto 2020 ore 14:17

Proprio come accaduto solo pochi giorni fa a Tavernerio, anche a Cabiate ci sono quattro nuove persone contagiate dopo una vacanza all’estero.

Coronavirus, quattro persone contagiate a Cabiate

“Dopo un buon periodo di tranquillità con zero contagiati, abbiamo ricevuto comunicazione da parte di Ats di quattro nostri cittadini cabiatesi risultati positivi al coronavirus e dieci persone collegate messe in quarantena – ha comunicato il sindaco Maria Pia Tagliabue – I casi sono simili a quanto successo anche in altre zone italiane di ritorno da vacanze in paesi stranieri; il rispetto delle regole di distanziamento sociale è sicuramente faticoso ma è la dimostrazione reale che non ci sono altre strade da percorrere, in questa fase pensare di essere al sicuro è prematuro e non bisogna abbassare la guardia: ne è l’esempio questo nuovo aumento di contagi”.

Così il primo cittadino aggiunge: “Pertanto devo ricordare con forza il rispetto delle regole di distanziamento sociale, in ogni posto dove andiamo, la necessità di posizionare le mascherine sul viso – coprendo naso e bocca – e l’impegno generale nell’evitare assembramenti; non dimentichiamoci che l’emergenza continua e tenerla sotto controllo dipende dal comportamento di tutti, nel rispetto della salute di tutti i cittadini. Non abbiamo altra scelta. Conto su di voi”.

L’aggiornamento regionale sull’andamento epidemiologico di ieri, domenica 9 agosto 2020, riferiva di 6 nuovi casi sul territorio comasco.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia