Olgiate Comasco

Covid, fratello e sorella contagiati: giorni bui poi uniti nella stessa camera

Ricongiunti è l’espressione più bella per raccontare il sorriso di Luigi Silvani, 62 anni, e della sorella Elisa, 75 anni.

Covid, fratello e sorella contagiati: giorni bui poi uniti nella stessa camera
Olgiate, 15 Novembre 2020 ore 09:44

Covid, fratello e sorella contagiati: giorni bui poi uniti nella stessa camera.

Covid, una storia a lieto fine

Congiunti, di questi tempi, è parola bistrattata. Ricongiunti, qui e ora, invece, è l’espressione più bella per raccontare il sorriso di Luigi Silvani, 62 anni, e della sorella Elisa, 75 anni. Entrambi positivi al coronavirus, entrambi ricoverati al Sant’Anna. Dopo giorni bui, ecco aprirsi squarci di speranza: le condizioni di salute di Luigi e Silvana sono migliorate. L’ospedale li ha ricongiunti: insieme nella stessa camera.

 

Tutti i dettagli sul Giornale di Olgiate da sabato 14 novembre 2020 in edicola.
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui    

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia