Cronaca
Caos vaccini

Da Cucciago: "Costretti ad annullare la data per il completamento delle vaccinazioni antinfluenzali"

Sembra che il numero di vaccini non basterà a coprire tutti i pazienti fragili.

Da Cucciago: "Costretti ad annullare la data per il completamento delle vaccinazioni antinfluenzali"
Cronaca Canturino, 26 Novembre 2020 ore 09:04

Ieri Ats ha inviato ai medici di medicina generale una nota dove si precisa che, a seguito di un ritardo nella consegna delle dosi, il vaccino, il Fluad trivalente, sarà disponibile solo nella seconda settimana di dicembre e solo in 31.810 dosi. Un numero che non basterà a coprire il fabbisogno stimato. Sul tema era intervenuto a gamba tesa il consigliere regionale, Angelo Orsenigo: "E’ evidente e gravissimo il fatto che non basteranno per tutti i pazienti indicati dalla Regione e dal Ministero della Salute come ‘soggetti da vaccinare’ e altrettanto evidente che di questo qualcuno dovrà rendere conto" (QUI TUTTE LE SUE PAROLE).

Da Cucciago: "Costretti ad annullare la data per il completamento delle vaccinazioni antinfluenzali"

Oggi, giovedì 26 novembre 2020, il Comune di Cucciago ha comunicato l'annullamento dei vaccini previsti il 28 novembre.

"A causa dell'indisponibilità di dosi di vaccino antinfluenzale comunicata da ATS, unico ente preposto all'approvvigionamento, in data 24 novembre, ed in accordo con i nostri medici di base ci vediamo costretti ad annullare la data di sabato 28 novembre, prevista per completare le vaccinazioni. Tutti gli assistiti in nota verranno avvisati appena sarà possibile fissare una nuova data".

Necrologie