Cronaca
rsa di albese

Dal 15 marzo Villa San Benedetto sarà polo vaccinale

Dal 15 marzo Villa San Benedetto sarà polo vaccinale
Cronaca Erba, 14 Marzo 2021 ore 11:26

Dal 15 marzo Villa San Benedetto sarà polo vaccinale per la popolazione regionale: lo ha comunicato la struttura di Albese con Cassano in una nota diramata in queste ore.

Dal 15 marzo Villa San Benedetto sarà polo vaccinale

Anzitutto la struttura sanitaria albesina fa sapere di avere completato la somministrazione dei vaccini a ospiti e personale sanitario. "L'11 marzo si è conclusa la somministrazione delle secondi dosi di vaccino Pfizer a Ospiti residenziali (RSA e RSD) e agli operatori di tutta Villa San Benedetto Menni, per un totale di 387 beneficiari. Il 12 marzo è stato il turno degli Utenti del Centro Diurno Psichatrico a cui è stata somministrata la prima dose di vaccino Moderna".

La situazione è sotto controllo: "Sul fronte della prevenzione, prosegue l'impegno per l'esecuzione periodica del tampone sia agli ospiti che a tutto il personale: al momento non abbiamo più registrato casi di positività dall’autunno".  La struttura sanitaria albesina ha poi fatto sapere che da domani, 15 marzo, sarà polo vaccinale regionale. "In risposta a una richiesta di ATS, da lunedì 15 marzo Villa San Benedetto Menni sarà polo vaccinale per la popolazione regionale. Nella fascia pomeridiana infrasettimanale, infatti, infermieri e medici dedicati somministreranno il vaccino Astrazeneca secondo l’agenda definita da Regione Lombardia. La nostra struttura si occuperà esclusivamente della somministrazione del vaccino e non gestirà le prenotazioni, in carico a Regione Lombardia", conclude la nota diramata da Villa san Benedetto.

Necrologie