STORIE SOTTO L'OMBRELLONE

Dal dolore per la morte di un figlio alla gioia di nuova vita

Il Giornale di Erba regala ai lettori di Giornaledicomo.it le più belle storie raccontate nel corso del 2020 sulle pagine del nostro settimanale. Una piacevole lettura sotto l'ombrellone.

Dal dolore per la morte di un figlio alla gioia di nuova vita
Erba, 28 Agosto 2020 ore 10:26

Uno squarcio di gioia e una serie di coincidenze numeriche che sembrano far «chiudere il cerchio». Giovedì 27 febbraio, all’ospedale di Sesto Giovanni, dove la famiglia risiede, è nata Giulia Lanzoni, sorellina del piccolo Nicolò Lanzoni, scomparso a soli 5 anni per un neuroblastoma, e che tutta Erba, città d’origine di mamma Elisabetta Vismara, continua a ricordare con profondo affetto anche grazie all’associazione SaltancoraNicolò che, ogni anno, organizza in suo ricordo un grande evento al parco Majnoni per raccogliere fondi a favore dei bambini malati.

Dal dolore per la morte di un figlio alla gioia di nuova vita

Ad annunciarlo proprio a ridosso del lieto evento, sulla sua pagina Facebook, il papà Marco Lanzoni, assessore al Comune di Sesto San Giovanni: «Giulia è nata oggi 27 Febbraio alle 9.09, nello stesso giorno dell’onomastico del mio piccolo ometto Gabriele, nello stesso giorno e mese della nascita della mia adorata nonna Maria, nel giorno in cui, se pur di altro mese, Nicolò è andato in cielo… con tanta gioia emozione e molta commozione, vi annuncio cari amici miei che è nata la nostra piccola principessa che pesa 3.310 Kg ed è alta 50 centimetri e tutto è andato bene! La mia famiglia oggi è davvero molto felice!».

«Con l’arrivo di Giulia ci riprendiamo un po’ di quella positività che ci era stata tolta – ha commentato felice papà Marco – E’ una grande emozione e davvero la data sembra avere mille significati: è il giorno dell’onomastico di Gabriele, il nostro secondogenito che ora ha 2 anni, e il giorno in cui, nel mese di maggio 2018, se ne è andato Nicolò. Tutto torna». Grande gioia ha espresso anche mamma Elisabetta in un suo post su Facebook: «La mia bellissima bimba tanto desiderata e aspettata. Ora sono la donna più felice del mondo. Ora so e sento che Nicolò ci è vicino sempre e veglia su di noi. Ho avuto la forza di rialzarmi e andare avanti, nonostante ho dovuto lasciar andare un pezzo di me, ma ho avuto la fortuna di essere ripagata dall’amore delle persone che mi sono sempre state vicine e dall’arrivo di Gabriele e Giulia. Grazie a tutti per gli auguri».

A ripostare il bellissimo annuncio e condividerlo con tutti gli erbesi è stata proprio anche l’associazione SaltancoraNicolò, che ha ripreso la foto di mamma Ely e papà Marco sorridenti mentre abbracciano la piccola Giulia appena venuta al mondo, hanno scritto: «Ed eccoci qui a condividere con tutti voi una splendida notizia! Stamattina alle 9.09 Elisabetta ha dato alla luce Giulia. Mamma e cucciola stanno benissimo! Un abbraccio enorme a papà Marco, mamma Ely e Gabriele,e un pensiero immenso pieno di amore a Nicolò che da lassù sarà Angelo e guida per i suoi fratellini». E il 21 giugno, quando al Parco Majnoni si terrà la terza edizione di SaltancoraNicolò, sarà sicuramente l’occasione giusta per conoscere anche la piccola Giulia e darle il benvenuto da parte di tutti.

(Giornale di Erba, sabato 29 febbraio 2020)

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia