Denunciato il ladro

Derubato mentre lavora: la Polizia trova ladro e smartphone

Una bella sorpresa poco prima di Natale per il legettimo proprietario del telefono.

Derubato mentre lavora: la Polizia trova ladro e smartphone
Cronaca Como città, 19 Dicembre 2020 ore 15:38

Lo scorso settembre un ragazzo pakistano, che lavora in un hotel del centro storico della città di Como, mentre, all’alba, stava sistemando la sala dell’hotel adibita alla colazione aveva lasciato il suo telefono sul bancone, telefono che poi era sparito. Finito il turno di lavoro si era recato in Questura per sporgere denuncia di furto.

Derubato mentre lavora: la Polizia trova ladro e smartphone

I poliziotti della Squadra Mobile, su autorizzazione della Procura, hanno svolta l’analisi dei dati e hanno scoperto che, nei giorni successivi al furto, nel telefono è stata inserita un’altra scheda sim, appartenente ad un soggetto gambiano, M. Y. classe 1996, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. A quel punto, su delega della A.G., i poliziotti hanno eseguito la perquisizione a carico del cittadino gambiano rinvenendo il telefono cellulare rubato.

L’uomo è stato denunciato, dunque, per ricettazione e il telefono sequestrato e il cellulare nella mattinata di oggi, 19 dicembre 2020, è stato restituito al suo legittimo proprietario, contento di ricevere un bel regalo, inaspettato, per questo già difficile Natale.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità