Cronaca
L'arresto

Dieci panetti di hashish nel baule: arrestato spacciatore erbese

L’uomo era stato trovato in possesso di un involucro contenente cocaina per un peso lordo di 1,57 grammi

Dieci panetti di hashish nel baule: arrestato spacciatore erbese
Cronaca Erba, 29 Dicembre 2022 ore 11:30

Nella giornata di ieri, mercoledì 28 dicembre 2022, la Polizia di Stato di Como, durante un servizio di prevenzione e repressione allo spaccio di sostanze stupefacenti a Erba, ha controllato un’autovettura e il suo conducente, un comasco di 33 anni, domiciliato proprio a Erba, il quale era stato precedentemente notato in atteggiamento sospetto confabulare con un uomo e probabilmente scambiarsi qualcosa tramite il finestrino dell’auto.

Dieci panetti di hashish nel baule, ma prima trovata della cocaina

In seguito all'immediata perquisizione personale avvenuta sul posto, l’uomo è stato trovato in possesso di un involucro contenente cocaina per un peso lordo di gr. 1,57.

Gli agenti hanno quindi effettuato una perquisizione sia all’autovettura che al domicilio del soggetto rinvenendo nelle intercapedini di un forno microonde presente nel baule del veicolo, dieci panetti di hashish, per un peso lordo complessivo di kg 1,217 e, nell’appartamento, denaro contante pari a 550 euro, materiale per il confezionamento della droga, nastro adesivo da pacchi marrone, bilancino di precisione e macchinetta per il sottovuoto.

Successivamente, una volta giunti in questura, con l’ausilio di una unità cinofila della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso, si è inoltre proceduto ad una più approfondita perquisizione dell’auto che non ha portato a rinvenire null’altro.

L’uomo, dopo le incombenze di rito, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione del P.M. di turno, è stato associato presso la Casa Circondariale di Como.

Seguici sui nostri canali
Necrologie