Disservizi postali a Cantù: l’onorevole Molteni incontra i vertici di Poste Spa

"Poste spa mi ha garantito un immediato intervento per ripristinare l’efficienza dei servizi".

Disservizi postali a Cantù: l’onorevole Molteni incontra i vertici di Poste Spa
Canturino, 22 Gennaio 2020 ore 15:17

Posta lumaca a Cantù negli ultimi mesi.

Le lamentele dei cittadini

Sono ormai all’ordine del giorno le lamentele dei cittadini canturini per i disservizi postali, tanto che l’onorevole leghista Nicola Molteni ha deciso di scendere in campo in prima persona, presentando anche un’interrogazione parlamentare. I canturini lamentano ormai da tempo ritardi nella consegna della posta, soprattutto delle bollette, che spesso arrivano scadute e quindi devono essere pagate con la mora.

Molteni ha incontrato i vertici di Poste Spa

“Questa settimana ho incontrato a Roma i vertici di Poste Spa esprimendo le mie preoccupazioni per alcuni disservizi e ritardi nella consegna della corrispondenza verificatisi nelle ultime settimane e mesi a Cantù e nei territori limitrofi – racconta l’onorevole canturino – Poste spa mi ha garantito un immediato intervento per ripristinare l’efficienza dei servizi e al tempo stesso ha evidenziato gli sforzi che l’azienda ha compiuto negli ultimi anni sul territorio per migliorare la qualità dei servizi. Dall’assunzione di nuovi postini, all’investimento di circa 70 mila euro per la sistemazione, manutenzione e ammodernamento tecnologico del Centro di Distribuzione smistamento di Cucciago (ai primi di febbraio mi è stata garantita la riapertura anticipata), nonché l’implementazione del parco mezzi a disposizione degli operatori. Certo della serietà di Poste Spa attendo fiducioso gli interventi per ripristinare e migliorare un servizio di qualità nel nostro territorio canturino”.
Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve