La cerimonia

Donato defibrillatore all’Agenzia delle Dogane: sarà a disposizione di tutta la comunità

La donazione è stata effettuata dalla famiglia di uno spedizioniere comasco, venuto a mancare all'inizio del 2020.

Donato defibrillatore all’Agenzia delle Dogane: sarà a disposizione di tutta la comunità
Cronaca Como città, 18 Dicembre 2020 ore 09:25

Si è svolta ieri, all’Ufficio Viaggiatori della Sezione Operativa Territoriale di Ponte Chiasso, la cerimonia di donazione all’Agenzia delle Dogane di un defibrillatore da parte dei figli del fondatore di una omonima azienda di spedizione, scomparso all’inizio di quest’anno.

Donato defibrillatore all’Agenzia delle Dogane: sarà a disposizione di tutta la comunità

Il gesto di solidarietà è stato messo in atto in memoria dello spedizioniere comasco Dino Butti. Il dispositivo salva-vita avrà una valenza strategica nel suo posizionamento per Ponte Chiasso (ufficio aperto h/24). Potenzialmente sarà utile non solo ai funzionari ADM, ma tutta la collettività. Alla cerimonia hanno partecipato anche l’assessore alle Risorse Umane del Comune di Como e il vicepresidente dell’Associazione Comocuore Onlus.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità