Cronaca
Era in Trentino con la famiglia

Dramma sulla pista da sci, la scuola di Nicolò: "Il tuo sorriso non illuminerà più i nostri giorni"

A nulla è servito il trasporto in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Dramma sulla pista da sci, la scuola di Nicolò: "Il tuo sorriso non illuminerà più i nostri giorni"
Cronaca Lago, 10 Febbraio 2022 ore 09:43

Una vacanza in famiglia, con mamma, papà e fratello a Folgarida, in Trentino si è trasformata in una tragedia.

Dramma sulla pista da sci

Tutto è successo ieri mattina, mercoledì 9 febbraio 2022, nel comprensorio sciistico di Folgarida-Marilleva, in Trentino. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, Nicolò Mainoni, 18 anni, di Menaggio, stava sciando quando si è schiantato contro un albero sulla pista "Provetti". Le sue condizioni sono apparse da subito molto gravi: è stato stato trasportato in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento. Purtroppo però per lui non c'è stato nulla da fare. Troppo gravi le ferite riportate.

La scuola di Nicolò: "Il tuo sorriso non illuminerà più i nostri giorni"

Nicolò avrebbe compiuto 19 anni a marzo e frequentava l'ultimo anno all'Istituto Superiore Ezio Vanoni Menaggio. La sua scuola ha voluto salutarlo con un messaggio pubblicato su Facebook:

"Oggi il nostro Istituto ha perso un fiore e il nostro giardino da domani non sarà più lo stesso. Uniamo il nostro dolore a quello dei familiari e degli amici per quel volto che non vedremo più e per quel sorriso che non illuminerà più i nostri giorni. Nicoló... Che Dio Ti abbia in gloria!".
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie