in provincia di lecco

Droga e un machete nei boschi di Bosisio Parini: arrestato un 26enne

Fermato dai Carabinieri dopo essersi dato alla fuga.

Droga e un machete nei boschi di Bosisio Parini: arrestato un 26enne
Erba, 28 Settembre 2020 ore 16:47

Droga e un machete nei boschi di Bosisio Parini: arrestato un 26enne.

Droga e un machete nei boschi di Bosisio Parini: arrestato un 26enne

I Carabinieri di Merate, provincia di Lecco, hanno messo in atto un servizio di controllo delle aree boschive poste a ridosso della Statale 36 nei comuni di Bulciago, Bosisio Parini, Molteno e Nibionno. Il servizio, che ha visto l’impiego di unità cinofile del Nucleo Carabinieri di Casatenovo ha portato all’individuazione di una attività di spaccio da parte di più persone, nascoste tra la vegetazione dell’area situata  in via Caminaz a Bosisio Parini.

Come riportano i colleghi di PrimaMerate.it, durante il blitz è stato arrestato Omar Zazoul, 26enne, nato in Marocco, irregolare sul territorio nazionale che, alla vista dei militari ha tentato la fuga. I Carabinieri sono riusciti a fermarlo e  a seguito della perquisizione il 26enne è stato trovato in possesso di 3 di cocaina divisa in dosi, 5 grammo  di “eroina” e 30 euro in contanti Sui luoghi, inoltre, è stato rinvenuto un machete  con lama di 37 centimetri, un sacchetto in cellophane contenente ulteriori 37,50 grammo di eroina, un telefono cellulare ed un bilancino di precisione.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia