Elogio alla vigilessa fuori servizio che aveva fermato un pirata della strada

Stava rientrando a casa, a Figino Serenza.

Elogio alla vigilessa fuori servizio che aveva fermato un pirata della strada
Canturino, 22 Gennaio 2020 ore 18:01

Elogio alla vigilessa di Meda che aveva inseguito e fermato un pirata della strada mentre stava rientrando a casa, a Figino Serenza.

Elogio alla vigilessa

Il comandante della Polizia locale di Meda Valter Bragantini e il sindaco Luca Santambrogio hanno consegnato una pergamena all’assistente esperto di Polizia locale Cinzia Franzo in segno di riconoscimento per il coraggio dimostrato il 7 gennaio.

Aveva fermato un pirata della strada

Appena terminato il turno di lavoro, mentre stava rientrando a casa a Figino Serenza si era imbattuta in un incidente all’incrocio tra via Pace e via Cialdini a Meda e non ci aveva pensato due volte a inseguire e fermare l’automobilista che aveva investito una donna mentre attraversava sulle strisce pedonali omettendo di prestarle soccorso.

I complimenti di sindaco e comandante

A lei sono andati i complimenti del comandante “per il coraggio e il senso del dovere dimostrati”. Un elogio condiviso anche dal sindaco e che prossimamente approderà in Regione.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve