Cronaca
le ultime

Nel Comasco il numero dei contagiati torna a salire, +63. L'assessore Gallera: "Stiamo facendo più tamponi" DIRETTA VIDEO

Superati i dieci mila morti in Lombardia.

Nel Comasco il numero dei contagiati torna a salire, +63. L'assessore Gallera: "Stiamo facendo più tamponi" DIRETTA VIDEO
Cronaca Como città, 09 Aprile 2020 ore 17:11

Gli assessori al Welfare, Giulio Gallera e alla Protezione civile, Pietro Foroni faranno un aggiornamento sulla situazione del Coronavirus intorno alle 17.15.

Emergenza Coronavirus in Lombardia

"Sono state giornate intense, abbiamo contribuito insieme al sistema degli Enti locali alla distribuzione di 3milioni e mezzo di mascherine, destinate gratuitamente alla popolazione più fragile", ha esordito Pietro Foroni. "Non vogliamo femarci qui, abbiamo adottato un obbligo di copertura per bocca e naso, chiaramente la mascherina è il dispositivo più immediato per questa funzione. Studiamo la possibilità di altre forniture gratuite, partendo magari da alcune categorie come le Forze dell'ordine. Non abbiamo mai lasciato soli i lombardi, ci impegniamo perché ci possano essere ulteriori situazioni di vicinanza".

I numeri

"I dati continuano ad essere positivi - ha annunciato Gallera - . Siamo riusciti a processare 9.300 tamponi perché abbiamo aperto 31 laboratori sul territorio. Qualche numero che crescere leggermente è dovuto proprio a numero più alto di tamponi".

Contagi 54802 + 1388
Ricoveri 11796 +77
Terapia Intensiva 1236 -21
Decessi 10022 + 300

Tamponi effettuati
4 aprile 141877 + 6826
5 aprile 149984 + 8107
6 aprile 154989 +5005
7 aprile 159331 + 4342
8 aprile 167557 + 8226
9 aprile 176953 + 9396

I dati per Provincia

Nel Comasco il numero dei contagiati torna a salire con un +63, mentre ieri era +17.

BG    10043, +112
BS     10122, +213
CO    1605, + 63
CR    4489, + 67
LC    1805, + 50
LO    2376, + 29
MB    3355, + 91
MI     12479, + 440 di cui + 155 milano città
MN   2277, + 61
PV    2789, + 66
SO    654, + 18
VA    1491, +143

e 1217 in fase di verifica

Il trend del contagio 

Gallera ha anche fatto sapere che il reclutamento di operatori sanitari dall'inizio dell'emergenza è stato di 2.434 persone.
L'assessore ha quindi ringraziato il ministero della Salute che è stato il più vicino alla Regione Lombardia, attraverso il
ministro Speranza e il viceministro Sileri. Gallera ha quindi ricordato che oggi sono arrivati a Linate dei medici dalla Protezione civile: "20 sono destinati alla Lombardia e noi li abbiamo 'dirottati' agli Ospedali civili di Brescia. Li ringraziamo molto: e' un gesto di grande solidarieta' e fratellanza perche' decidono di venire non solo da altre Regioni, ma anche da altri Stati per combattere insieme questa battaglia".

https://www.facebook.com/LombardiaNotizieOnline/videos/225459055355382/

Necrologie