Cronaca
Olgiate Comasco

Emergenza coronavirus, nuovi cartelli in città affidandosi a papa Giovanni Paolo II

Un mondo disegnato e una preghiera con l'immagine del santo.

Emergenza coronavirus, nuovi cartelli in città affidandosi a papa Giovanni Paolo II
Cronaca Olgiate, 09 Novembre 2020 ore 15:23

Emergenza coronavirus: nuovi cartelli comparsi in centro a Olgiate Comasco, città che nella prima ondata della pandemia era stata al centro delle attenzioni del Tg1 per essere stata tappezzata da disegni e messaggi ("Andrà tutto bene") di incoraggiamento.

Emergenza coronavirus, l'invocazione a San Giovanni Paolo II

I cartelli sono comparsi in via San Gerardo, nei pressi della scuola primaria. Uno accanto all'altro. Il pianeta terra colorato tenuto da due mani  e la grande scritta: "Ce la faremo", accompagnato a un pensiero di incoraggiamento: "Lo devi a te stesso, a tutte le cose che hai sognato di fare". E poi un secondo foglio col volto di Karol Wojtyla, papa Giovanni Poalo II, di cui proprio quest'anno ricorrevano (18 maggio) i cento anni dalla nascita, pontefice proclamato santo: "Signore, salvaci da questa pandemia. Signore compi il miracolo che tutti stiamo aspettando".

 

 

Necrologie