il funerale

Era morto durante il lockdown sabato Menaggio saluta don Carlo Basci

A portarlo via era stato il coronavirus.

Era morto durante il lockdown sabato Menaggio saluta don Carlo Basci
Lago, 23 Luglio 2020 ore 16:34

Ad aprile il coronavirus si era portato via don Carlo Basci, 76 anni, parroco di Menaggio. In suo ricordo il prossimo sabato 25 luglio verrà celebrato un rito funebre.

Era morto durante il lockdown sabato Menaggio saluta don Carlo Basci

La messa verrà celebrata alle 18 e sono previsti circa 300 posti a sedere. Per chi sarà impossibilitato a partecipare si sta pensando di organizzare una diretta via social. Già arciprete della comunità di Menaggio dal 1994, e parroco dal 2009 di Loveno, Nobiallo e Croce, al termine del mandato pastorale avvenuto il 2 giugno 2019, aveva scelto la comunità di Piantedo (So), come nuova residenza, per collaborare in aiuto al parroco don Alessandro Zubiani e a don Eugenio Bulanti, nella vita della comunità pastorale di Piantedo, Delebio e Andalo Valtellino. Proprio lì lo scorso giugno aveva festeggiato i 50 anni di sacerdozio.

Offerte in sua memoria a favore della parrocchia

Il Comune di Menaggio fa sapere: “In questi giorni molte persone hanno chiesto come fare per lasciare un ricordo e rendere omaggio al nostro caro Don Carlo. A tal proposito le corone in sua memoria sono già state predisposte in accordo con i familiari e Don Pierino. Con i medesimi si è concordato di posizionare una bussola al cimitero in occasione del funerale dove chiunque potrà liberamente fare la propria offerta in memoria di Don Carlo. Il ricavato andrà in favore delle nostre chiese cui era tanto legato. Chi non potesse presenziare alla cerimonia può contattare nei prossimi giorni Don Pierino per lasciare la propria offerta”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia