Menu
Cerca
L'operazione

Era pronto a rifornire i Comuni comaschi: arrestato spacciatore

Aveva 2910 grammi di hashish, divisi in panetti e 865 grammi di marijuana

Era pronto a rifornire i Comuni comaschi: arrestato spacciatore
Cronaca Olgiate, 12 Maggio 2021 ore 11:56

I militari della Stazione Carabinieri di Lurate Caccivio hanno tratto in arresto, in flagranza di reato L.C., classe 2002, cittadino italiano e domiciliato a Desio, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Era pronto a rifornire i Comuni comaschi: arrestato spacciatore

Il tutto è accaduto a Desio. Lì militari della Stazione Carabinieri di Lurate Caccivio, a conclusione di approfondita attività info-investigativa, unitamente a personale del Nucleo Cinofili di Casatenovo (Lecco), hanno eseguito una perquisizione domiciliare nell’abitazione del giovane, permettendo di trovare 2910 grammi di hashish, divisi in panetti e 865 grammi di marijuana contenute in due buste separate, occultate all’interno di un armadio chiuso a chiave nell’anticamera, denaro contante pari a 3.200 euro e due telefoni cellulari. Le sostanze stupefacenti erano destinate a rifornire i comuni della cintura di Como. Le operazioni, dunque, si sono concluse con il sequestro della droga e l’arresto di L.C. che è stato portato alla casa circondariale di Monza, in attesa di giudizio di convalida.

Necrologie