Menu
Cerca

Escrementi al parco Argenti, su Facebook monta la protesta: FOTO

Nel parco di Cantù sono stati trovati escrementi umani che hanno indignato il popolo canturino.

Escrementi al parco Argenti, su Facebook monta la protesta: FOTO
Cronaca 17 Maggio 2017 ore 15:50

Escrementi al parco Argenti. I canturini, sdegnati, commentano l’accaduto sulla pagina Facebook “Sei di Cantù se…”.

La denuncia: ci sono escrementi al parco

A denunciare l’accaduto, in mattinata, ci ha pensato un utente di Facebook. Questo il commento apparso sui social: “Il parco Argenti è tornato un gabinetto a cielo aperto. Escrementi umani per regalo con tanto di carta”. 

La reazione dei social

“Poi rompono se i cani sporcano, è la genta a fare schifo” ha commentato un altro utente sotto il post. Altri invece ci sono andati giù ancora più pesante: “Ci vogliono squadristi col manganello per far rispettare le regole”.  Qualcuno poi ha puntato il dito sull’amministrazione comunale, rea di non intervenire: “Vi pare normale in un paese civile? Per me no e non è un caso isolato, ma un problema quotidiano, fra tanti, del nostro parco. Il problema lo avevo anche sollevato e discusso con l’ufficio ambiente e poi con il sindaco in dicembre, al quale avevo chiesto se potevo raccogliere le firme per un bagno chimico e mi ha risposto di pensare non alle firme ma di raccogliere i soldi, perché purtroppo siamo sempre lì gira che ti rigira: mancano i soldi! Che dire? Lasciamoci invadere dalla m…, facciamo rinunciare ai bimbi a giocare, disinfettiamo i nostri cani, e soprattutto stiamo attenti ai brutti ceffi che girano per il parco. Non sia mai che ci si imbatte in spiacevoli proposte. Lascio alla vostra immaginazione di che tipo e attendiamo da bravi italiani che si muovono sempre troppo tardi che succeda qualcosa, prima di fare qualcosa”.

Ecco le immagini della situazione al parco Argenti 

2 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli