traffico

Esodo estivo 2020, rischio bollino nero: Statale 36 osservata speciale

Le vacanze "a breve raggio" degli italiani rischiano di intasare le strade nei fine settimana di agosto.

Esodo estivo 2020, rischio bollino nero: Statale 36 osservata speciale
Como città, 25 Luglio 2020 ore 10:06

Esodo estivo 2020, rischio bollino nero: Statale 36 osservata speciale.

Esodo estivo 2020, rischio bollino nero

I “postumi” della pandemia condizionano le vacanze e gli spostamenti degli italiani che in gran parte si sposteranno all’interno del Paese contribuendo ad un incremento del traffico sulle strade rispetto allo scorso anno. Non sono previsti fenomeni di esodo, come accadeva in passato, ma tanti spostamenti su breve e medio raggio.

I giorni di maggior traffico verso le principali destinazioni vacanziere riguarderanno l’ultimo weekend di luglio, interessato dalle prime significative partenze, e quelli di agosto in cui si concentreranno gli spostamenti locali, con traffico in uscita dalle grandi città verso le più vicine località di vacanza.

Statale 36 “osservata speciale” 24 ore su 24

Parte quindi il piano mobilità estiva 2020 sulla rete Anas (Gruppo FS Italiane). Anas sarà presente sulle strade e autostrade di competenza con circa 1.100 automezzi, 6011 telecamere fisse, 1079 pannelli a messaggio variabile e 2.500 addetti. Il monitoraggio h24 della rete e l’assistenza per il pronto intervento saranno gestiti con 200 operatori impegnati tra la Sala situazioni nazionale e le 21 sale operative territoriali.

Il monitoraggio 24 ore su 24 del traffico riguarderà in particolare i principali assi strategici: tra questi Anas ha inserito anche la SS36 del Lago di Como e dello Spluga in Lombardia della vicina provincia di Lecco, asse fondamentale per gli spostamenti su quel ramo del Lago.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia