Menu
Cerca

Estate 2017: furti in crescita anche in provincia di Como

Il 40% delle intrusioni avviene quando i proprietari sono in vacanza

Estate 2017:  furti in crescita anche in provincia di Como
Cronaca 20 Agosto 2017 ore 14:33

Furti in crescita anche in provincia di Como in questa estate 2017.

Colpi in aumento

Il centro interuniversitario Transcrime (specializzato in studi sulla criminalità internazionale e nazionale) definiva il periodo invernale il più a rischio per i furti nelle case. Secondo i dati della Federazione Nazionale Cani da Guardia, pare invece che durante l’estate 2017 il numero delle intrusioni stiano aumentando a dismisura.

Oltre il 40% di tali intrusioni si sono infatti verificate mentre i proprietari erano in vacanza, sono 230 mila se si prende quest’ultimo anno di riferimento. In alcune province del Nord si è registrato un recente incremento di circa il 25% delle denunce messe a verbale da tutte le Forze dell’ordine.

Le ragioni dell'aumento dei furti

Ma perché i furti aumentano nel periodo estivo? Ezio Maria Romano, presidente della Federazione Nazionale Cani da Guardia, spiega i motivi. "Il primo è che i ladri possono agire indisturbati quando i proprietari sono in vacanza e il secondo è la possibilità di poter entrare, spesso anche di notte, attraverso le finestre lasciate aperte per il caldo.
La Questura afferma che sono principalmente due le categorie di ladri che colpiscono le abitazioni: le bande specializzate che preferiscono ville e case con giardino, solitamente appartenenti a famiglie più facoltose le quali garantiscono un bottino più interessante e coloro che invece prendono di mira gli appartamenti, approfittando di qualsiasi situazione".

I consigli del presidente

"Per chi vive in appartamento - spiega Romano - sono provvidenziali i consigli di alcuni esperti di sicurezza dell'Unione Consumatori: i più importanti sono evitare di far sapere che si sta partendo, controllare il funzionamento dell'allarme, lasciare accesa una luce o la radio per mostrare che la casa è abitata, chiedere a un amico di controllare l'abitazione e di prelevare frequentemente la corrispondenza".

"Per chi vive in case con giardino, invece, sono i cani da guardia a rappresentare la maggiore sicurezza contro i furti. Una coppia di cani efficaci rappresenta l'ostacolo più difficile da superare per chiunque intenda intrufolarsi abusivamente", conclude il presidente della Federazione Nazionale Cani da Guardia.

Necrologie