Cronaca
Olgiate Comasco

Festa della Liberazione dalla dittatura nazifascita

Tre giorni con appuntamenti significativi e il coinvolgimento degli alunni.

Festa della Liberazione dalla dittatura nazifascita
Cronaca Olgiate, 24 Aprile 2022 ore 15:31

Festa della Liberazione dalla dittatura nazifascita, appuntamenti spalmati su più giorni a Olgiate Comasco.

Festa della Liberazione, un 25 aprile da celebrare in tre giornate

"Settantasette anni di democrazia - Festa di tutti gli italiani": l’Amministrazione comunale invita alla celebrazione del 25 aprile. Per l'occasione, il gruppo di maggioranza, al governo di Olgiate Comasco, ricorda la figura del compianto Ernesto Maltecca, partigiano scomparso nel 2019 e sempre pronto a divulgare il proprio appello finalizzato al coinvolgimento delle nuove generazioni. In programma tre giornate caratterizzate da momenti significativi. Il primo appuntamento è in programma proprio nel pomeriggio di oggi, domenica 24 aprile, alle 16, nell’auditorium del Medioevo: "Tre giorni per non dimenticare. Ricordo di Ines Figini", parole e musica con Massimo Baraldi e Giovanni Bataloni.

Lunedì 25 aprile cerimonia al Parco della Rimembranza

Lunedì 25 aprile, alle 8 al monumento ai Caduti e al parco della Rimembranza, deposizione delle corone. Martedì 26 aprile, alle 10 nell’auditorium, cerimonia alla presenza delle autorità civili, militari e religiose, intervento del Consiglio comunale dei ragazzi, presentazione storica a cura degli studenti dell’istituto "Terragni", musica e parole a cura degli allievi della scuola media.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie