Cronaca

Furto via Muggiò: "Con un'illuminazione adeguata forse non sarebbe successo"

La rabbia della proprietaria dell'appartamento: "Il nostro palazzo non è illuminato" e i ladri hanno vita facile.

Furto via Muggiò: "Con un'illuminazione adeguata forse non sarebbe successo"
Cronaca Como città, 24 Novembre 2017 ore 11:01

Furto via Muggiò. Lo scorso mercoledì, 22 novembre, in serata dei ladri hanno messo a soqquadro un appartamento.

Furto via Muggiò: via con l'oro della famiglia

Lo scorso mercoledì, poco prima delle 20, in un appartamento delle case comunali di via Muggiò a Como c'è stato un furto. I topi d'appartamento hanno messo a soqquadro la casa e poi sono scappati con l'oro che la famiglia teneva in casa. A raccontare la vicenda è proprio la vittima del furto, Rossana Lucarelli.

"Stavo rientrando a casa dopo aver recuperato i bambini agli allenamenti di calcio. Sono salita in casa e ho trovato la porta finestra del balcone aperta: i ladri sono saliti dal balcone. I miei vicini mi hanno raccontato che c'era il cane del custode della palestra che abbaiava insistentemente. Per cui i miei vicini di casa sono usciti con le torce per capire cosa stava succedendo. Poi è arrivato anche mio marito, ha visto tutta quella gente al piano terra ed io che gridavo dalla finestra che che ci avevano rubato in casa - racconta la Lucarelli - Mi hanno portato via quel poco di oro che avevo in casa. Mi dispiace in particolare per il solitario che mio marito mi aveva regalato quando è nato mio figlio. Oltre al valore economico aveva un valore affettivo".

La palazzina non è illuminata

Alla rabbia per quanto accaduto, nella famiglia vittima del furto si è aggiunta quella di essere stati inascoltati dal Comune. Da tempo infatti i residenti chiedono che le case comunali di via Muggiò siano meglio illuminate.

"Il nostro condominio non è per nulla illuminato. Abbiamo chiesto più volte al Comune di installare un'illuminazione visto che c'è la predisposizione per farlo ma ci hanno sempre detto che sono senza soldi - sottolinea la donna che commenta - Sicuramente se ci fosse stata un'illuminazione adeguata e avessero messo gli spuntoni nei pali (cosa che abbiamo richiesto più volte, visto che non è il primo episodio in cui ci ritroviamo gente sul balcone), forse tutto questo non sarebbe successo".

Il luogo del furto privo di illuminazione

Stephanie Barone

Seguici sui nostri canali
Necrologie